SHARE

Milano, 01/05/2014

La prima buona notizia durante la festa del lavoro, Tiziano Bernardini un ragazzo di 22 anni di Milano ha miracolosamente riacquistato la vista dopo 22 anni di cecità.
Tiziano era affetto da una forma congenita che lo aveva reso cieco sin dalla nascita, cresciuto in una famiglia agiata di Milano, è riuscito comunque a ricevere un’istruzione adeguata alla sua età, e da un anno si era addirittura iscritto al primo anno di Università.

IL MIRACOLO – Quando ieri sera ha iniziato ad urlare nella sua stanza, i genitori e la sorellina più piccola (12 anni) si sono catapultati nella sua stanza. Aperta la porta, hanno trovato il ragazzo seduto sulla sedia della sua scrivania, con i pantaloni calati ed un film porno di sottofondo sul suo pc, ed ha poi esclamato: “Io ci VEDO!!!!” ed ha poi continuato: “Figa quanto siete brutti!” 

I genitori increduli da tale avvenimento, hanno immediatamente portato il ragazzo nell’ospedale Fatebenefratelli di Milano, per sottoporlo a visita medica specialistica nel reparto oftalmico dove da anni era seguito dal Primario.
Dopo la visita, il medico incredulo ha affermato di non aver mai visto una cosa del genere, poiché il ragazzo aveva riacquistato la vista al 100%.

Il ragazzo ha poi dichiarato: “E’ stato il potere della masturbazione. Sapevo che farlo 6-7 volte al giorno prima o poi mi avrebbe premiato, e così è stato! Ieri dopo l’orgasmo ho visto la luce ed ho riacquistato la vista”

 

Comments

comments

Rispondi