SHARE

Ancora non è terminata la bufera sul primo figlio ed ecco che già ne comincia un’altra sul secondo. Stavolta però anche alcuni sostenitori di Vendola sono rimasti perplessi, poiché il leader di SEL ha dichiarato di non volere un semplice bambino, ma un mezzo uomo mezzo tigre: “Il primo lo abbiamo voluto realizzare rispettando i canoni di umanità standard. Questa volta però abbiamo deciso di superarci: abbiamo chiesto in affitto l’utero di una tigre al WWF, io ci metterò il seme, Wonder Woman l’ovulo e la tigre l’utero. Sono convinto che daremo alla luce un vero bambino prodigio, e lo chiameremo Tiger Vend”

Comments

comments

Rispondi