SHARE

Manderà indietro il tempo e fermerò il terremoto a mani nude” così ha esordito questa mattina il Presidente Russo ai microfoni di Studio Aperto. Lo Zar sembrerebbe aver preso particolarmente a cuore la tragedia che ha dilaniato l’Italia e dato il suo grande amore per lo Stivale ha deciso di fare di tutto. “Utilizzerò i miei poteri, creerò una porta dimensionale e viaggerò indietro nel tempo, poi combatterò a mani nude contro il cataclisma, e lo sconfiggerò”

Comments

comments

Rispondi